Ricerca libri

Ricerca i libri di Dino Buzzati nel catalogo del sistema bibliotecario della Provincia di Belluno: collegandoti a OPAC - Regione Veneto, potrai trovare tutti i libri catalogati presenti presso il Centro Studi Buzzati.


Assegnazione dei premi di studio del concorso "Per conoscere Dino Buzzati" - Edizione 2016

Assegnazione dei premi di studio del concorso "Per conoscere Dino Buzzati" - Edizione 2016

Notizia del 25/10/2016

Scritto da

Venerdi 14 ottobre 2016, presso la Sala degli Stemmi di Feltre (BL), sono stati premiati i 3 vincitori dei Premi di Studio "Per conoscere Dino Buzzati" - edizione 2016:

Ad Alexia Caizzi è andata la borsa di 500 Euro [offerta da Rotary Club Feltre, in memoria del socio fondatore Luciano Martini] per i neo-laureati. Alexia, giovane ricercatrice italiana residente a Nizza, è autrice di una tesi magistrale dal titolo '«La massima prova letteraria». Il teatro di Buzzati tradotto in francese'. Ha in corso di pubblicazione sulla rivista «Studi buzzatiani» un’intervista a Cassandre Hornez, che ha offerto la versione francese della pièce di Buzzati "L’uomo che andrà in America". Ha partecipato alla tavola rotonda "Buzzati in scena", nell’ambito della manifestazione Buzzati 110.

 

La tunisina Nadia Tebbini ha vinto la borsa di studio di 1.000 Euro [offerta da Lions Club Belluno] riservata a studiosi italiani o stranieri che abbiano pubblicato su Buzzati, grazie a un curriculum impressionante. Si ricorda soltanto che è professoressa di Italiano all’Università di Tunisi El Manar, e che ha al suo attivo sia un Master in Letteratura Italiana Contemporanea su "La boutique del mistero", sia un Dottorato con una tesi su "L’altro" ne Le cronache fantastiche e ne I misteri d’Italia di Dino Buzzati, nonché numerosi articoli pubblicati o in corso di pubblicazione sull’opera di Buzzati.

 

La borsa di studio di 1.500 Euro [offerta da Linea D'Ombra], riservata a uno straniero è stata assegnata a Pedro Gozalbes di Siviglia, del quale, oltre al bellissimo curriculum, è stata apprezzata la sua attività nel settore editoriale e dell’arte grafica in particolare riguardo alla divulgazione dell’opera di Buzzati in ambito spagnolo. Gozalbes ha tradotto in castigliano la pièce teatrale "Un caso clinico", preceduta da un interessante saggio introduttivo, e ha fondato a Siviglia l’Espacio Cultural Colombre, proprio allo scopo di diffondere e promuovere l’opera di Buzzati in Spagna.

Torna a inizio pagina