Ricerca libri

Ricerca i libri di Dino Buzzati nel catalogo del sistema bibliotecario della Provincia di Belluno: collegandoti a OPAC - Regione Veneto, potrai trovare tutti i libri catalogati presenti presso il Centro Studi Buzzati.


Home

L’attività del Bureau Français dell’Associazione: gli Orsi sbarcano a Parigi, Bordeaux e Chambery

Notizia del 18/12/2019

Scritto da

La nuova vita degli “Orsi in Sicilia”, riportati magistralmente in vita dalla matita di Lorenzo Mattotti e presentati nel corso del 2019 alle mostre del cinema di Cannes e di Venezia, ha visto scendere in campo anche il Bureau Français dell’Associazione Internazionale Dino Buzzati, che ha contribuito sostanziosamente a dare spessore culturale e letterario oltralpe all’impresa di Mattotti, che da anni ormai risiede in Francia.

La prima uscita, dopo la presentazione del lungometraggio "La fameuse invasion des ours en Sicile", tratto dal libro del 1945 di Dino Buzzati, al Festival di Cannes nel maggio scorso, è stata organizzata il 15 settembre a Bordeaux da Delphine Gachet, responsabile della “Association des Amis de Buzzati” (fondata da Marie-Helene Caspar negli anni Ottanta, prima ancora che Nella Giannetto fondasse in Italia l’Associazione internazionale Dino Buzzati). In occasione della “avant-première” del lungometraggio al Cinema Lux Cadillac Delphine Gachet ha presentato il libro scritto da Buzzati nel 1945 e l’adattamento realizzato quest’anno da Mattotti.

Seconda tappa buzzatiana all’Istituto italiano di cultura a Parigi, che per un mese – dal 24 settembre al 25 ottobre – ha ospitato una grande mostra con una cinquantina di disegni originali, oltre a molti degli schizzi preparatori, tracciati dalla matita incantata di Lorenzo Mattotti. Al vernissage della mostra, realizzata in collaborazione con la Galerie Martel e Primalinea Productions, era presente Gilles Ciment, uno specialista nel doppio campo del cinema e dei fumetti.

L’uscita nelle sale europee era stata fissata al 9 ottobre e all’indomani dell’apertura della mostra parigina, il 26 settembre, il terzo appuntamento organizzato dalla branca francese dell’Associazione internazionale Dino Buzzati si è tenuto di nuovo a Bordeaux, alla presenza di Mattotti stesso, con una prima uscita nel pomeriggio, presso la libreria Mollat, dove ha firmato le copie del libro realizzato con i suoi disegni, quindi la serata si è poi trasferita al cinema Utopia, con la proiezione in “avant-première” del film nella versione italiana, sottotitolata in francese. A seguire, alle 21,45, al termine della proiezione, Mattotti ha raccontato al pubblico di Bordeaux la sua avventura cinematografica, affiancato dal suo produttore, Christophe Jankovic di Prima linea productions, e da Delphine Gachet, dell’Università di Bordeaux Montaigne e dell’Association des Amis de Buzzati. Il film di Mattotti è stato poi proiettato in versione francese il 29 settembre, mentre per tutta la settimana è rimasta allestita la mostra con i suoi disegni preparatori.

Il quarto appuntamento di questo ricco autunno buzzatiano in Francia si è tenuto infine a Chambery martedì 19 novembre, sempre con l'organizzazione del Bureau Français dell'Associazione. In tale occasione Delphine Gachet e Cristina De Poli Vignali hanno partecipato, al cinema Astrée di Chambery in occasione della proiezione del film di Mattotti, ad un'iniziativa in partenariato fra l’Université de Savoie Mont Blanc e La quinzaine du cinema italien. La giornata si era aperta, alle 18, con una conferenza di Delphine Gachet che ha presentato il film tracciando differenze e continuità tra l’opera di Buzzati e il lavoro realizzato da Mattotti con il suo lungometraggio.

[Link alla notizia]